powered by

Ultime notizie

  • seguici su

    segui le nostre attività su: 

    https://www.facebook.com/visnova.atleticasalerno/

     

    Se ritieni  nostre iniziative meritevoli, puoi  inviare un libero contributo a:

    A.S. Dilettantistica Atletica Vis Nova

    c/c postale n. 57787509    

    IBAN: IT-93-P-07601-15200-000057787509 

    causale: Contributo volontario 

    Leggi tutto

  • CORSI GRATUITI PER RAGAZZI

    CORSI PER RAGAZZI GRATUITI

    L'A.S. dilettantistica Atletica Vis Nova aderisce al PROGETTO CONI RAGAZZI. nato dalla collaborazione tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero della Salute e il CONII è un progetto sportivo, educativo e sociale che prevede un’attività sportiva pomeridiana gratuita, offerta attraverso le associazione/società sportive dilettantistiche, ai bambini dai 5 ai 13 anni residenti o domiciliati nel comune di SALERNO. I corsi GRATUITI per le famiglie si svolgeranno dal lunedì al venerdì presso lo stadio Vestuti di Salerno dalle ore 16,30 alle ore 17,30.
    Art. 4 Requisiti per la candidatura 

    Leggi tutto

  • TROFEO REGIONALE CONI

    Si è svolta allo stadio Vestuti la manifestazione denominata TROFEO REGIONALE CONI. 

    Leggi tutto

  • Si riprende

    Dal 14 settembre vieni allo stadio Vestuti e scopri quanto è divertente correre, saltare e lanciare con l'atletica Vis Nova.

    Leggi tutto

  • Memorial Enzo Della Guardia

    Baronissi. Il team VIS NOVA, in collaborazione con la Fidal  Campania

    Leggi tutto

  • Campionati Italiani Pentathlon Lanci Master

    Svolti a Salerno organizzati dall'atletica Vis Nova con il Patrocinio del Comune e del CONI di Salerno, alla presenza di Francesco Pignata consigliere nazionale Fidal e di Gerardo Lisi, oltre alla autorità politiche e sportive della campania i C.I. Pentathlo lanci master

    Leggi tutto

  • Giovanni Forever...L'ultimo sprint !

    Salerno Master Meeting.
    Giovanni Forever...L'ultimo sprint !
    di Nello de Martino

    Leggi tutto

  • Salerno Master Meeting

    Mario Longo vince meritatamente il Trofeo Basile disputatosi a Salerno per commemorare proprio l'improvvisa morte di Giovanni Basile, atleta master di ottimo livello ed uomo esemplare.

    Leggi tutto

  • Salerno Master Meeting

    SABATO 11 Aprile 2015 "Stadio Vestuti" "Salerno Master Meeting" Ricordando Giovanni Basile...La grande Festa dell'Atletica Master Italiana. Una Produzione "Vis Nova Atletica Salerno". CONDURRÁ l'Evento il Giornalista Nello de Martino

    Leggi tutto

  • C.I. pentathlon Lanci Master

    L'Atletica Vis Nova organizza con il Patrocinio del CONI e del Comune di Salerno i Campionati Italiani di Pentathlon Lanci e il 


    Leggi tutto

Record Italiano Cadette per Daria Derkach

Nel “Caccia al Minimo” e nel ” Meeting del Sud” sugli scudi Daria Derkach e Massimiliano Ciannarella.

palavesuvio_1web.jpg   Napoli.-IL Palavesuvio di Ponticelli ha ospitato  le 2 giornate di gara della “Riunione Regionale.- Caccia al Minimo” ed  il “Meeting Indoor del Sud” che hanno fatto registrare ottimi risultati tecnici.  Nel corso del “Meeting del Sud”  sugli scudi  tra le Cadette Daria Derkach(Vis Nova-Salerno)che primeggia  nei 300m   facendo registrare il nuovo primato italiano indoor di categoria con l’ottimo crono di 41”84. La  bionda 15enne di origine ucraina, si è imposta anche nella Riunione “Caccia al Minimo” nella gara del Triplo Cadette migliorando il record regionale di categoria con la misura di 11,68.  Il migliore risultato tecnico nel settore assoluti maschile nel “Caccia al Minimo”, l’ha fatto registrare il sannita Massimiliano Ciannarella(Lib. Benevento) che nel Peso si è imposto migliorando il record regionale con un getto di 15,26.  Tra gli Assoluti  maschile da segnalare il pugliese Mirko Farano(No Limits Barletta) con il primo posto nel Triplo con 14,01. Nella gara dei 60hs si è registrato ancora una vittoria del torrese Marco Perna(Agg. Hinna) con il crono di 8”43. Tra gli Allievi da segnalare i primi posti del napoletano Danilo Divini(Partenope) nel Triplo(12,74) e nel Peso del maranese Pietro Verde(Atl Marano) con la misura di 13,57. Nella categoria Assoluti femminile si è registrato nei 60hs il successo della cavese Teresa Di Loreto(Fondiara Sai) con il crono di 9”18 e tra le Allieve della maranese Valentina D’Urzo(Atl. Marano) nel Peso con un getto di 9,96. Nei 60hs Cadette ancora in luce Daria Derkach(Vis Nova-Salerno)che vince con il tempo di 9”13. Nel “Meeting del Sud” da segnalare il salernitano Giuseppe Stranganello(Cus Salerno)che è sfrecciato per primo nella finale dei 60m Assoluti con il crono di 7”26. Tra gli Assoluti maschili si sono aggiudicati i primi posti: nei 400m Adel Daki(Agg. Hinna)con il tempo di 52”48 ed i suoi compagni di team Marco Cirillo nel Lungo(6,58); Vincenzo Esposito nell’Asta(3,80) e nei 1500m di Pasquale Cirillo con il tempo di 4’16”73. Nel settore Assoluti femminili bella vittoria di Lisa Sannino(Agg. Hinna)che nella finale dei 60m mette tutte in fila bloccando il cronometro sul tempo di 7”94. Tra gli Assoluti femminili in evidenza la partenopea Diana De Luca(Atl. Gran Sasso) che nei 400m ottiene la vittoria con il crono di 1’00”83 e nei 3Km di Marcia di Clelia Rostellato(Astro 2000) che  fa segnare il tempo di 15’46”4.   ENZOMICELI

Altri risultati indoor degli atleti della Vis Nova Salerno ottenuti alla caccia al minimo: Claudio Giangreco salto triplo cadetti m. 11,18 ; Dovpolyuk LYuba peso MF45 m. 9,75 - Anna Pergola MF45 m. 60 : 10"23 m. 400: 1'22"81- Barbara De Luca MF35 m. 800: 2'35"24 e m. 400: 1'07"24 ; Rosario D'Amato MM50 m. 60: 8"11, Alfonso Trapanese m. 400: 1'03"14.   Risultati Indoor di sabato 9 e domenica 10 febbraio delle Vis Nova Salerno : categoria cadette: Daria Derkach m. 60 = 7"91; Brugnetti Elodia m. 60=9"34; Petillo m. 60=9"42; categoria cadetti: Marco De Marino m. 60=8"45; Claudio Giangreco m.60=8"45; categoria ragazzi: Antonio Chiariello m. 60=9"10 ; categoria Junior: Guido Caruso m.60=7"79; master Rosario D'amato M50 m. 60=7"99; lvan lambiasi M40 m. 60=8"39 Alfonso Trapanese M50 m. 60=8"40; Cesare Cavallo M35 m. 60=8"24; Giovanni Ferrigno M50 m. 8"58; Anna Pergola MF45 m. 60=10"24